Per concludere.

IMG_2415 (1)

Forse oggi l’unico spazio
possibile alla nostra Libertà
è dato dall’esclusione.
Vi auguro un anonimato che
protegga dall’Invasione.

(Susanna Parigi)

IMG_2416 (1)

Il mio viaggio termina Qui
grazie di cuore a tutti Voi
per esserci stati ♥
Buona continuazione!

♥ Laura ♥

Ma…

image

… la cosa di cui ho più bisogno in questo periodo è stare bene, dormire la notte, sorridere quando posso, vivere meglio che posso, sentirmi creduta e voluta bene. Sembra un pensierino di una bambina delle elementari, se non fosse tutto quello che desidero e che non mi è dato di avere.

Semplicemente laura

Domenica

« La serendipità è cercare un ago in un pagliaio
e trovarci la figlia del contadino. »
(Julius Comroe Jr., 1976)

0f49196cd45f8e9a924a6e27e26bbdf8

Sia una domenica speciale, un giorno in cui ogni alito di vento riporti al Vostro cuore un profumo dimenticato, un ricordo addormentato, un attimo condiviso con chi avete amato, un batticuore rimasto in silenzio ed immobile sull’uscio dell’anima, in bilico fra sogno e realtà, fra presente e futuro.

Laura

“… e poi ci sono fotografie che non sono proprio belle, ma neppure del tutto brutte… però sono speciali perchè quando le scatti ti portano in luoghi nuovi, e non solo perchè non li hai mai veduti. Ci sono foto di  viaggi e altre che sono viaggi, la differenza è sottile, magari la respiri solo tu, ma poco importa.
In fondo molti di noi cercano una magia, un piccolo miracolo, un ago in un pagliaio… che poi non è molto diverso da un battito del cuore all’unisono, ne basterebbe solo uno, come uno scatto visto con gli stessi occhi, con la medesima intensità, come una nota che riconosci in mezzo ad una canzone, come una goccia di serendipità in mezzo ad un fiume che scorre… “

(Laura)

IMG-20150519-WA0007

IMG-20150519-WA0008

IMG-20150519-WA0009

500

500

Non l’ho mai fatto e, detto fra noi, mi vergogno come una capra a farlo… anche adesso, anzi mi scappa proprio da ridere… questa mattina WP mi avvisa che sono arrivata a 500 iscritti, anzi 503 alle 21 di stasera. Che dirVi?

Grazie!!!

Anche se continua a scapparmi da ridere, perchè il mio è un blog che non è di moda, non seguo tutti coloro che mi seguono (non rendo per forza la cortesia, insomma!), scrivo da anni le stesse cose… un po’ sotto forma di minestrone, un po’ in umido, un po’ in insalata. Non sono una commentatrice perchè “si deve”, passo e metto un like per presa visione e commento solo se ho qualcosa da dire, altrimenti leggo… perchè ci sono post che non hanno bisogno di ulteriori parole e perchè ce ne sono altri che magari non me ne ispirano. Insomma… sono una blogger anomala e questi sprovveduti iscritti credo che in buona parte abbiano semplicemente dimenticato di togliere l’iscrizione.
Però ci sono persone che passano sempre, commentano sempre, o semplicemente so che leggono sempre… a queste davvero sono riconoscente e a queste dico GRAZIE di ♥ … ma saranno una ventina, a farla grossa 25/30 persone :D
Agli altri 470 un saluto con simpatia e magari ricordo che esiste l’opzioni per togliere l’iscrizione :)
Tanto se non mi piace quello che scrivete non ci vengo da voi e neppure m’iscrivo! In compenso sono iscritta a blog che non m’incu… ehm che non mi considerano affatto, però mi piace troppo seguirli e non m’importa se mi leggono o meno! Son fatta strana…disiscrivetevi sino a che siete in tempo! E’ un consiglio da vecchia blogger! ;)
(E mentre scrivo penso… ma chissà che fine ha fatto Affy (A.fine.binario)? Manca! Non v’importa? A me si!)

Buona serata a tutti e ancora grazie ai miei adoraterrimi amichetti assidui, costanti, coraggiosi e che sopportano: i miei umori, aperture e chiusure del sito, cambi nome di blog, scazzi vari, turbe psichiatriche della sottoscritta e compagnia brutta! Fra un po’ finisco anche lo spazio che wp ci dà gratuitamente e dovrò fare le valige e traslocare… ma ci sono abituata :) sono nomade inside, mi so muovere bene senza fissa dimora e nel vento!
Intanto chi siamo ce lo portiamo appresso ovunque andiamo e qualsiasi nuova cosa edifichiamo porterà sempre il nostro marchio di unicità!
Ciao Follower veri e fantasmi… vi lovvo un sacco, con infinite distinzioni, ovviamente!
………………….e seriamente:
grazie

Che poi…

fai tutto facile te
… e va bè…fai tutto facile te! :D

Checco Zalone – VA BE’

Laura

Allo Spirito selvaggio

Ph. reperita sul sito www.viona-art.com -Tutti i diritti sono riservati all'autore della foto-

Ph. reperita sul sito http://www.viona-art.com -Tutti i diritti sono riservati all’autore della foto-

 

Ai selvaggi, ai bizzarri, ai meravigliosi.
A coloro che cavalcano le onde del mare e perdono di vista la riva.
A chi si libera delle regole, dell’etichetta, delle catene e parte alla ricerca della verità del proprio cuore.
A tutti i pezzi del puzzle scombinati, che non vengono invitati a partecipare al gioco della società, che restano indietro per imparare il proprio modo di volare, che nella sacra solitudine abbelliscono i cieli con le ali piene di libertà e la grazia del loro destino nato dall’anima incendiata.
Per i rari esseri ultraterreni che percorrono la strada meno affollata, che affrontano l’avventura con scopo e passione.
Ai ribelli, agli originali, alla solitudine che alimenta il loro spirito.
A chi non si conforma, nè torna indietro e non si fa da parte.
Per quelli che non sono nati per adattarsi ma per camminare gloriosamente altrove.
Per la tribù dei disturbatori che pensano fuori dagli schemi e sognano sui bordi dell’infinito.
A coloro che danzano anche se non conoscono i passi, che cantano anche se sono stonati e fuori sintonia.
Ai risvegliati il cui scopo è alimentare la propria anima e non morire di fame, il cui mantra è il battito del tamburo del proprio cuore e le infinite possibilità che scintillano all’orizzonte.
A quelli che hanno il coraggio di essere aperti, d’amare e vivere.
Ai maghi, ai mistici, agli incompresi.
Ai saggi che si muovono tra l’ombra e la luce.
A coloro che ululano alla Luna Piena e danzano nudi nei ruscelli.
A coloro che seguono la bussola dei loro cuori e credono nella stella polare del loro spirito.
Per chi ha il coraggio di cadere, di rompersi e frantumarsi.
Ai cacciatoti di tempeste , a voi anime antiche che camminate su questa Terra.
Allo spirito selvaggio, queste parole sono per te.

Ara
(fonte ๑๑๑ Nel Nome della Madre ๑๑๑ )

Ascoltando: dreaminaDream

Per chi mi sa e per chi m’inventa…
per qualcuno in particolare…
per me!

Laura