La luna piena di Giugno

Come una folata improvvisa di scirocco che volta le pagine del libro della vita, mette un punto e ti rimanda a capoverso, dal bel mezzo di un temporale estivo mi sono ritrovata al suo confine ultimo. Piccola e col naso all’insù, nello spazio immenso di una schiarita… ti ho incontrata. Maestosa, prepotente nella tua bellezza, eterea e velata da una veste opalescente dal colore rubato all’inchiostro delle streghe, ai fiordalisi in mezzo al grano maturo di questa estate. Magica e lucente, astro dei sogni sorpresi a danzare su fragili nastri di seta, cullami mia Luna di Giugno, ricordami di quando, in boccio, sotto i tuoi raggi ammalianti scoprii l’amore, ricordami la dolcezza dei baci rubati coperta dal tuo mantello di stupore, riconsegnami, mia Luna di Giugno, in questa notte rubata alla pioggia, l’armonia e le mie note di cuore*, profumami l’anima per tutto ciò che son stata, a riscatto di un presente fragile e melanconico. A te che fra gli astri sei regina affido ciò che resta dei miei sospiri, i frammenti dei miei sogni e il mio sguardo sconosciuto al mondo. Sussurro all’orecchio della notte languide e appassionate parole da consegnare a chi il mio cuore fa tremare come un papavero al vento. Oh Luna, tu che incarni la ciclicità del tempo, l’eterno ritorno delle stagioni, tu che governi i flussi delle maree, la crescita e la fine di ogni cosa, accettami come tua fedele ancella danzante nel ventre di questa terra masticata e sconfitta; che mai si smarrisca la tua pienezza, oh femmina dai seni tondi, dal ventre accogliente e caldo, Tu… piacere liquido e amore totalizzante. Rendimi, mia signora, tua degna rosa nel giardino del firmamento.

[Laura]

*Le note olfattive nella profumeria servono a descrivere gli odori che possono essere percepiti al momento dell’applicazione di un profumo. Le note olfattive vengono divise in tre classi; le note di testa (o note capitali), le note di cuore (o note centrali) e le note di fondo; ogni raggruppamento di note olfattive indica il gruppo di odori che possono essere rilevati a seconda del tempo passato dall’applicazione di un profumo.

Ascoltando: The Hush Sound – You Are The Moon

 

Annunci

3 pensieri su “La luna piena di Giugno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.