Da Salem

IMG_7651

Foto Laura

XVII secolo
Salem, Massachusetts coloniale

“Non sai nulla della morte e ancor meno della vita.
Io potrei istruirti sulla vita, sulla morte e su molte cose che stanno nel mezzo.
Sai cosa ha ucciso la maggior parte delle donne sepolte qui?

L’Amore.

Quasi tutte sono morte di parto, dunque l’amore è per la donna ciò che la guerra è per l’uomo: la più mortale delle esperienze.
Solo gli stolti si dedicano alla guerra, o all’amore.
E’ meglio che tu faccia attenzione”.

Mary, strega di Salem

Foto trovata in rete

Foto trovata in rete

Annunci

11 pensieri su “Da Salem

  1. Oh capperi … con l’Amore qualche attenzione in più è buona norma prevederla ma sentirsi uccisi da esso mi sembra destinargli un ruolo alquanto negativo.
    Sulla vita e sulla morte mi accorgo di avere ancora molto da sapere, da imparare ma c’è tempo ed io non vado affatto di corsa, sto “camminando” insomma!
    Un bacione dolce Laura ♥

    • Ricorda che a parlare è una strega ;) anche io dall’amore avrei qualche aspettativa lievemente migliore :) un abbraccio a te e per quanto riguarda la vita, la morte e quello che vi è in mezzo ci sarebbe da scrivere un post infinito e non un raccontino. Bacio

  2. Non ho messo il “mi piace” perché non posso condividere il detto della strega. Posso solo dire che l’Amore può essere una malattia, bella però, alle volte semplicemente sublime.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

    • Quel che è malato a mio avviso non è mai bello, tantomeno sublime. Ma la strega è devota al male e cerca la parte cinica e dolorosa dell’amore. Poi c’è anche il lato rosa e fortunato, per gli eletti:)

  3. Pienamente concorde sulla guerra, ma per l’amore…fare attenzione sì, ma negarlo per non soffrire, no, la vita sarebbe troppo arida.
    Povere ragazze di Salem! Spero abbiano provato l’amore prima dell’impiccagione.
    Buon pomeriggio
    Marirò

    • Penso che anche la stessa Mary abbia provato amore, così tanto da far sprofondare il suo cuore all’inferno. Non farmi troppo caso. Spesso si postano cose per dirne altre. Io sto dalla parte dell’amore, ma capisco la strega :) un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...