Arcobaleno

laura pittura ad olio

…perchè a volte capita che m’incanti nei colori che mi appartengono dalla nascita e ci rimango dentro per tanto tempo, sono presente fisicamente… ma chissà sino a dove si spinge il pensiero, forse molto lontano, o forse va ad abitare la dimora della mia anima, corre ad abbeverarsi alla sorgente dei sogni più intimi e nascosti e riposa in prati fioriti di gioia sottile, dilatando così il tempo ad ogni respiro.
[…] e anche questa evasione dalla vita reale mi sento di chiamarla col nome di un miraggio: salvezza.

[DolceNera]

“La maggior parte di noi è sommersa e la nostra vera dimensione emerge solo di tanto in tanto. Eppure nell’uomo c’è la terra, il cielo, è racchiuso l’Infinito.
Tutto sta nell’incontrarlo varcando una porta.
La mia porta è il sogno.”

Annunci

15 pensieri su “Arcobaleno

  1. La foto la trovo davvero stupenda, colori forti che assieme incantano la vista, quasi la ipnotizzano!
    La frase invece dovrei studiarla meglio per provare a capirne la sua essenza.

  2. Che bel ritratto che hai fatto di te, e che profondità nei tuoi occhi. La salvezza è tutta nel tuo cuore, nel presente che trae alimento dal tuo passato. Salvati DolceNera finché sei giovane, perché il tempo dà speranza.

    • Mi piacciono i colori e amo pasticciarmi un po’ anche con la grafica, raramente ho messo foto mie non elaborate, penso che Laura sia per la realtà, è conosciuta nel quotidiano, qui porto DolceNera e a lei la vesto come piace a me :)
      La salvezza è un miraggio non solo per me, ma è una meta e un sogno…e di una cosa son certa: io voglio vivere come canterebbero i Nomadi e per vivere come intendo io debbo salvarmi e realizzare alcuni sogni, ad ogni costo :)

      • I Nomadi…gente della mia terra…ricordi di gioventù con Augusto dal vivo a casa di amici…quanti anni fa…ma il futuro è ancora da scrivere…ti auguro tutti i sogni che riuscirai a realizzare…salvati “del doman non c’è certezza”…Dolce notte…Nera notte :)

  3. Ciao Laura, quello indossiamo ci fa capire come si il stato d’animo.. amo molto colori caldi aunnali.. ma nel mese d’estate tento di indossare colori a pastelli … raramente indosso colori scuri … sei bella come un fiore in primavera… un bacio Pif♥

    • Anche a me piacciono i colori dell’autunno, molto…ma in questo periodo raccolgo proprio tutti i colori dell’arcobaleno, ho bisogno di tutti loro per ritrovare la mia armonia interiore e la serenità che merito, che tutti meritiamo :)
      Negli abiti invece in mio armadio è mooooolto dark, i colori lasciano a desiderare :)) ammessi i rossi e i verdi in tutte le tonalità…e poi i tessuti leggeri, le stampe gitane….e non disdegno lo stile vintage, ho comperato abiti nei mercatini delle pulci che erano abiti di scena di film anni 50 :)) che son matta si sa!!! :D oddio “bella come un fiore di primavera” è proprio un complimentone che non merito, ma ti ringrazio perchè sei tu a farmelo e so che lo fai col cuore …un bacio ♥

      • io hon una amica lei vive proprio il vintage anni 50 sia l’arredamento ma anche il modo di vestirsi… porta anche i capelli in quella maniera…. io lo trovo straordinario ♥

  4. A me piacciono i tuoi “pasticci”, la forza dei colori che esprimi con grande capacità.
    E mi piacciono tanto le tue parole nelle quali si nasconde un’intimità personale, fatta a volte soltanto di timide allusioni.
    Sei riuscita a far scendere l’arcobaleno dal cielo, tuffarci nei suoi colori resta sempre uno spettacolo bellissimo.
    Un abbraccio scorpioncina! ;-)
    Affy

    • Quando mi leggi tu, son certa che cogli il senso e sorrido :) Poche parole per te oggi, ma essenziali e sentite nel profondo.
      Con un sorriso enorme per il finale….un abbraccio da scorpioncina a scorpioncina ;) ♥

  5. bellissima la foto.
    Bellissimi i colori.
    Ma mi colpiscono due cose. la profondità dei tuoi occhi e la luce che emanano le tue parole e, di conseguenza, te.
    Emanuela
    ho trascorso la notte tra domenica e lunedì a leggere praticamente tutto quello che hai scritto, l musica che hai regalato, le foto, le poesie……Ho trascorso una notte dicendo No, non è possibile…..
    Per le canzoni che ti piacciono e che amo
    per alcune poesie che non leggevo da tempo e mi sono tornate nella mente come un flash
    …addirittura un piccolo centrotavola natalizio, in metallo dorato , con le candeline rosse e che avevo uguale, quando Giulia era piccola…..
    Ho creduto ancora di più al feeling ed all’empatia ed al fatto che nulla accade mai per caso.
    un abbraccio Emanuela

    • Grazie Emanuela, i miei occhi sono sempre stati i miei guai, in positivo e in negativo :) le mie parole cerco di sceglierle, le raccolgo nel cuore e se sono luminose lo debbo a lui …sei molto cara e gentile.
      Sono onesta, da quando ci siamo incontrate li aspetto i tuoi commenti perchè avverto la medesima empatia e credo fermamente che nulla accade per caso e ti dirò….anche io avrei fatto come te, ti avrei letto a ritroso per capire di più di te e sono contenta che tu lo abbia fatto, molti iscritti non leggono neppure quello che scrivi nel post corrente :)) ma io il blog lo intendo come una conoscenza che si rinnova e si approfondisce di volta in volta e lettori come te e alcuni altri amici per me sono preziosi doni.
      Un caro abbraccio e…….per me ha quel centrotavola natalizio di cui parli ha un valore simbolico immenso e mi piace che lo hai notato in mezzo a tante cose…e che lo avessi anche tu :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...