Dedicato a chi nell’Amore Eterno è sempre con me

Fotografie e Grafica by Laura

Fotografie e Grafica by Laura § DolceNera

Hai lasciato nella mia vita, quando sei morta,
la grande nostalgia dell’Eterno.
Tu hai colorato l’orizzonte del mio pensiero
con le tinte del tramonto della tua partenza
lasciando un solco di lacrime, dalla terra
fino al cielo dell’amore.
Nel tuo dolce abbraccio, vita e morte si sono unite
dentro di me, con un legame sacro.
Mi sembra di vederti vegliare, in veranda,
con la lampada accesa, dove s’incontrano
la fine e il principio di tutte le cose.
Il mio mondo emigrò da qui,
attraverso le porte che m’hai aperto,
mentre porgevi alla mia bocca la coppa della morte
riempiendola di vita con la tua.

Rabindranath Tagore

R.I.P.

2 Novembre 2014

« È molto doloroso perdere gli esseri che amiamo, ma è l’amore stesso che permette di superare questo dolore. Voi forse pensate al contrario che più si ama, più si soffre? Al momento sì, senza alcun dubbio. Ma se avete veramente amato un essere, la morte non può separarvi da lui: con il tempo si crea un’altra forma di relazione fra lui e voi, e lo percepite come una presenza costante. Anche di notte, mentre dormite, siete con lui, la vostra anima va a raggiungerlo. Al mattino, al risveglio, forse non vi ricordate di quell’incontro, poiché i viaggi della vostra anima durante il sonno solo raramente raggiungono la vostra coscienza, ma col tempo sentirete sempre più la forza di quel legame.
Dio non ha fissato limiti all’amore. L’amore è più forte della morte. Gli esseri che si sono amati di un vero amore non si lasciano mai: la loro anima supera tutti gli ostacoli della materia. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Annunci

12 pensieri su “Dedicato a chi nell’Amore Eterno è sempre con me

  1. Sono passato dalle zucche di Halloween al desiderio di assoluto…facciamo tanta fatica a non sentirci “finiti”, seguiamo l’istinto segreto che ci dice di altre dimensioni, di altre strade e di un sentimento antico e perenne che sfiora tutte le sere casa nostra.
    Ciao

  2. La morte è un passaggio obbligato della nostra vita. Pertanto dobbiamo esserne consapevoli e accettarla. Certamente la perdita di una persona cara è sempre doloroso ma la ruota gira, purtroppo anche per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...